La maiuscola di Osvaldo Ingrandisci

La maiuscola di Osvaldo

Nuovo

di Loredano Matteo Lorenzetti

Un racconto impregnato di due diverse modalità espressive, un continuo corrispondere tra immagine e parola che intrecciandosi ampliano i significati e li fanno debordare in nuovi campi percettivi. Un romanzo che si fonda su un ordito che procede per richiami, che si coniugano fino a giungere a una ricomposta divertita e ironica figurazione espressiva. 

Dettagli

9,90 €

Descrizione

Un racconto impregnato di due diverse modalità espressive, un continuo corrispondere tra immagine e parola che intrecciandosi ampliano i significati e li fanno debordare in nuovi campi percettivi. Un romanzo che si fonda su un ordito che procede per richiami, echi e sfumature che si disfano e si coniugano fino a giungere a una ricomposta divertita e ironica figurazione espressiva. La maiuscola di Osvaldo nasce da un raffinato esercizio linguistico che saggia ogni possibile confine della fascinazione segnica. Un romanzo intelligente, molteplice, a tratti surreale che ci interroga e s'interroga tra l'altro, sul significato profondo della "Poesia". Un romanzo che si fa amare perché questo mondo spoetizzato, ama sempre ciò che non possiede se non nel ricordo contemplato dall'anima. Una narrazione accattivante in cui l'autore con grande abilità e sensibilità riesce a simboleggiare il destino dell'arte che, attraverso la parola, suono o immagine, si può considerare la vera rappresentazione della "tessitura dell'essere".

30 other products in the same category: